Sergio Zavoli

L’ANPI di Ravenna ricorda con affetto e gratitudine la figura di Sergio Zavoli.

Uno dei più grandi giornalisti italiani, un democratico e antifascista, che anche come parlamentare tenne ben fermi i valori della Costituzione, e che da giornalista affrontò con estremo rigore e grande efficacia alcuni dei nodi più drammatici della storia italiana del ‘900. Ricordiamo soprattutto la sua inchiesta sulla nascita del fascismo e sugli anni delle stragi e del terrorismo.

A Ravenna lo ricordiamo in particolare per l’eccezionale programma “L’armata delle valli”, trasmesso dalla RAI nel 1966, in cui fece conoscere al Paese, con rigore e grande intensità, la vicenda della “battaglia delle valli” che portò alla liberazione di Ravenna, attraverso la viva voce dei protagonisti e attraverso i commenti espressi dalla sua inconfondibile voce.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.