Schutz Staffel a San Potito di Lugo

Oggetto: Schutz Staffel a San Potito di Lugo

Ravenna 1° maggio 2020

Al Sindaco di Lugo

Alla polizia Locale della Bassa Romagna

Ai lughesi tutti

Carissimi,

a conoscenza del grave oltraggio che ignoti hanno posto in essere davanti a luoghi significativi al buon funzionamento della vita civile a San Potito, ovvero della messa in mostra e in bella evidenza della sigla S S accompagnata da frasi farneticanti;

ricordiamo che le S S (le Schutz Staffel: l’organizzazione paramilitare fedelissima a Hitler con aguzzini che comandavano anche nei campi di concentramento) lasciarono nella nostra provincia un ricordo di ferocia ancora presente nelle nostre famiglie;

ricordiamo anche che con la creazione della Repubblica Sociale Italiana pure Mussolini volle creare il suo corpo di elite: le S.S. italiane che furono meno note delle tedesche ma ugualmente pericolosissime per crudeltà;

invitiamo a non sottovalutare i ripetuti attacchi alla democrazia che avvengono nel nostro territorio; sempre gravi, ma ancor più gravi se capitano nelle giornate del 25 aprile dove si celebra la Festa della Liberazione;

esprimiamo, in accordo con l’ANPI nazionale, solidarietà alla democratica città di Lugo di Romagna.

Ivano Artioli, presidente provinciale ANPI

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.