Realizzare la Costituzione

Oggi non è più possibile essere antifascisti come lo furono coloro che combatterono la guerra di
Liberazione.

È però possibile esserlo se per Resistenza antifascista intendiamo la Resistenza all’esistente: antifascismo come elemento di critica a ciò che non va bene oggi. Quindi, non più antifascismo storico, ma antifascismo contemporaneo, politico e d’intervento.

[Rielaborato da G. Rondolino, 1993]

In preparazione delle celebrazioni del 75° Anniversario della promulgazione della Costituzione, il Coordinamento Regionale ANPI dell’Emilia Romagna avvia un progetto di analisi delle sue parti ancora non pienamente realizzate, per proporre ai cittadini e alle Istituzioni soluzioni praticabili dirette a favorire il rispetto dei diritti al lavoro, all’educazione, alle pari opportunità che la Legge nata dalla Resistenza e dalla Guerra di Liberazione indica come inalienabili.

Ravenna, 2 giugno 2022

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.