GARDENIE IN LEGNO

Il lavoro presentato dai ragazzi della classe 3B prende spunto da interviste di nonni o bisnonni che hanno vissuto la guerra a Ravenna o nella campagna circostante, spesso come sfollati. Per gli alunni è stato entusiasmante rendere protagonisti persone a loro vicine che, con l’aiuto della memoria e con molta devozione, hanno ricordato gli eventi a cui in gioventù hanno assistito e che in parte hanno anche cambiato con le loro azioni. I ragazzi hanno poi realizzato elaborati individuali che sono poi stati assemblati in un unico scritto che coinvolge  tutte le testimonianze raccolte.

Riflettendo poi sui fatti storici, sulle motivazioni e sulle conseguenze fino ad arrivare agli articoli principali della Costituzione, abbiamo estrapolato i valori che hanno accomunato le persone che si sono unite mostrando solidarietà gli uni verso gli altri, nella prospettiva di un futuro migliore per tutti. Il risultato è stata appunto la nostra Costituzione che i ragazzi hanno letto ed interpretato alla luce di quanto accaduto, soprattutto negli ultimi anni del secondo conflitto mondiale.

Infine di grande ispirazione per i ragazzi è stata la mostra “Al tabàchi, i Gruppi di Difesa della Donna nella Resistenza ravennate 1944-45” che la classe ha avuto modo di visitare l’autunno scorso presso la Biblioteca Classense.

Scarica il pdf

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.