Ciao Roberto

Ravenna 14 aprile 2020

Oggetto: Ciao Roberto

Alla famiglia di Roberto Rossini

Via Badiali 66 – Ravenna

Carissimi,

abbiamo saputo della morte del vostro Roberto e ci dispiace moltissimo, ma sapevamo anche delle sue difficoltà di salute e la notizia seppur dolorosa non è caduta “a ciel sereno”. Con Roberto ci univa il forte piacere dell’amicizia coltivata, sincera e manifesta. Amicizia rinnovata in tante occasioni e che diventava convivenza ogni anno quando si costruiva lo stand ANPI al festival e nei giorni che seguivano. La storia dei Rossini è storia di impegno politico e civile per l’affermazione di principi di libertà e uguaglianza. Fa parte della storia di un popolo che lotta e Roberto ben la sentiva e la condivideva. E sentiva anche che il mondo mai sta fermo, neanche quello così importante della lotta partigiana, per questo il suo pensiero era che l’antifascismo doveva essere attivo, intelligente, politicamente capace di cogliere il nuovo con i valori resistenti che sono universali.

Per la sezione ANPI Fuschini
Riccardo Colombo
Presidente

Per l’ANPI provinciale
Ivano Artioli
Presidente

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.