Staffette di Portos & Nadir

 
Carissim*,

anche quest’anno abbiamo deciso di rompere un po’ le tradizioni e di provare ad aprirci anche a festività non del tutto nostre, come la Festa di San Michele di Bagnacavallo.

Così eccoci ancora qui .. per la 6° edizione delle “Staffette di Portos & Nadir” una scommessa sempre grande, come anche le risorse che ci stiamo mettendo, ma questo è anche un piccolo passo per riuscire a sensibilizzare la cittadinanza sulla nostra associazione e su quello che cerchiamo di portare avanti come Sezione con il “Progetto Scuole 2019/2020” quest’anno dedicato alla parità di genere (ma non solo), le celebrazioni per il 75° della Liberazione di Bagnacavallo, la collaborazione per “Nel Senio della Memoria” e la 5° edizione di “Anpi in Festa” che si solgeranno la prossima primavera nel Parco di Masiera.

Per questo la Sezione “Italo Cristofori” in via Mazzini, 45 (Palazzo Abbondanza), da questa sera (giovedì 26) a domenica 29 Settembre, si trasformerà in un punto degustazione, non solo con il tradizionale Dolce di San Michele, i vini del Consorzio “Il Bagnacavallo” e il banchetto per iscriversi all’ANPI (rinnovare la tessera 2019) con libri, gadgets e tutte le informazioni a vostra disposizione ma avremo il piacere ospitare anche i dolci e i vini degli amici abruzzesi di Pollutri, paesino in provincia di Chieti da qualche tempo ha stretto un patto di amicizia proprio con il nostro Comune.
 
Per maggiori informazioni sull’intero programma della festa: https://www.festasanmichele.it/
 
Non ci resta che aspettarvi da questa sera a domenica per sostenere l’ANPI anche con un calice di vino e una fetta di torta!!
 
Un saluto R-Esistente.
 
Il Direttivo
Share

Benigno Zaccagnini: incontro e mostra

Sabato 24 agosto a Ravenna, al festival nazionale de L’Unità, in sala Benigno Zaccagnini, alle ore 20, “Conversazioni su Benigno Zaccagnini a 30 anni dalla scomparsa”. Dibatteranno Pierluigi Castagnetti, Antonio Bassolino e Francesco Russo. Moderatore Giorgio Tonelli.

A seguire allo stand ANPI, viene inauguratala mostra, in grandi pannelli, “Il partigiano Tommaso Moro”, sottotitolo “Benigno Zaccagnini nella lotta di liberazione”: ricerca storica e documentale di Marco Serena, Beppe Masetti, uido Ceroni, dell’Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea in Ravenna e Provincia. La mostra è stata raccolta nell’omonimo libro pubblicato per l’occasione da ANPI Ravenna e dall’Istituto Storico con la prefazione di Aldo Preda e la presentazione di Ivano Artioli.

Il taglio del nastro è previsto per le 21,30 e vi parteciperanno i famigliari di Zaccagnini, i relatori dell’incontro, le massime autorità politiche e amministrative locali.

Share