Attualità, Prima Pagina, l’importanza di essere partigiani oggi

Ciao Luciano!

L’ANPI saluta oggi, con affetto e dolore, il proprio Vice- Presidente Vicario: Luciano Guerzoni.

È il saluto che, per mio tramite, rivolgiamo alla Famiglia che tanto amava, alle Istituzioni emiliane e nazionali, alla sezione ANPI di Modena, agli amici e compagni presenti.

È il saluto del Presidente Nazionale Carlo Smuraglia –impossibilitato a partecipare perché all’estero- in quale ha inviato un messaggio, in cui afferma di essere addoloratissimo per la scomparsa di Guerzoni e annuncia che l’ANPI organizzerà in settembre una grande iniziativa in suo ricordo.

È il saluto della Presidente Nazionale ARCI Francesca Chiavacci, con cui Guerzoni e tutta l’ANPI hanno proficuamente collaborato.

È il saluto di Claudio Betti, Presidente della Confederazione Italiana Delle Associazioni Combattentistiche e Partigiane, di cui Guerzoni era Vice- Presidente.

È il saluto dei membri del Comitato Nazionale  e della Segreteria dell’ANPI, molti dei quali, come Marisa Ferro e Carla Argenton e tanti altri che, mi scuso di non poter citare individualmente, sono qui presenti oggi; dei Presidenti ANPI provinciali e regionali venuti da tante parti d’Italia e prima di tutto delle partigiane e dei partigiani. Degli antifascisti di ogni età.

Siamo la sua gente, il suo popolo e Guerzoni, nel suo modo riservato, amava il suo popolo.

LEGGI IL DISCORSO COMPLETO – CLICCA QUI

Share

Viaggio in Spagna

Durata del viaggio: 4 giorni/3 notti (in aereo)

Operativo Ryanair:

andata         venerdì    BOLOGNA/BARCELLONA EL PRAT          14.20/16.05

ritorno         lunedì      BARCELLONA EL PRAT/BOLOGNA          16.55/18.45

Data di partenza da : da concordare

Città di soggiorno: BARCELLONA

1° SETTIMANA DI MARZO 2018:

Quote individuali di partecipazione: MEZZA PENSIONE

– Base 20 persone paganti + 1 quota gratuita in camera singola (21° persona)  € 370

1° SETTIMANA DI APRILE 2018:

Quote individuali di partecipazione: MEZZA PENSIONE

– Base 20 persone paganti + 1 quota gratuita in camera singola (21° persona)  € 390

Supplemento camera singola per tutto il viaggio: € 129

PER MAGGIORI INFO CLICCA QUI

Share

Addio a Simone Veil, morta la prima presidentessa del Parlamento europeo

30 giugno 2017

È morta all’età di 89 anni Simone Veil, storica esponente della politica francese e prima presidentessa del Parlamento europeo.

A darne notizia all’agenzia di stampa France Presse è stato suo figlio Jean, ricordando che avrebbe compiuto 90 anni il 13 luglio prossimo.

Nata a Nizza nel 1927 con il cognome di Jacob, Simone Veil si è spenta nelle scorse ore nella sua casa di Parigi. Essendo discendente di una famiglia di religione ebraica a soli 16 anni, durante la seconda guerra mondiale, fu deportata ad Auschwitz-Birkenau con tutta la sua famiglia. Riuscì a sopravvivere ai campi di concentramento nazisti solo con la sorella, mentre la madre, il padre e il fratello non hanno fatto mai più ritorno. Continue reading Addio a Simone Veil, morta la prima presidentessa del Parlamento europeo

Share

Strage di Brescia, tutti condannati

DOPO 43 ANNI LA CASSAZIONE MANDA MAGGI E TRAMONTE ALL’ERGASTOLO. GIUSTIZIA, finalmente.

Martedì 20 giugno la Corte di Cassazione a Roma ha scritto una pagina di storia. Pochi minuti prima delle 23,30 il presidente della prima sezione Domenico Carcano, dopo nove ore di udienza e altre tre di camera di consiglio, ha confermato gli ergastoli per Maurizio Tramonte e Carlo Maria Maggi per la strage di piazza Loggia a Brescia. Era il 28 maggio del 1974 quando nella centrale piazza della città esplose un ordigno provocando la morte di otto persone: Giulietta Banzi Bazoli, Clementina Calzari, Trebeschi, Livia Bottardi Milani, Alberto Trebeschi, Euplo Natali, Luigi Pinto e Vittorio Zambarda. Continue reading Strage di Brescia, tutti condannati

Share

1 maggio 2017 – Festa dei Lavoratori

Mattarella: «Il lavoro è espressione irrinunciabile della dignità della persona»

Si è svolta al Palazzo del Quirinale la cerimonia per la Festa del Lavoro alla Presenza dei nuovi Maestri del Lavoro del Lazio.

Nel Salone dei Corazzieri, la cerimonia è stata aperta dagli interventi del Presidente dell’Associazione Nazionale Seniores d’Azienda, Antonio Zappi, del Presidente della Federazione Maestri del Lavoro d’Italia, Vincenzo Esposito, e del Presidente della Federazione Nazionale dei Cavalieri del Lavoro, Antonio D’Amato.

Ha quindi preso la parola il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Giuliano Poletti.

Al termine il Presidente della Repubblica ha pronunciato un discorso. Continue reading 1 maggio 2017 – Festa dei Lavoratori

Share