Appello: È allarme democratico, solidarietà al Presidente Mattarella

La Costituzione è la carta fondamentale del nostro Paese.

Ha in sé il concetto di Repubblica, di democrazia, di piena sovranità popolare e il presidente Mattarella la sta interpretando nel pieno della sua legittimità e dei suoi doveri.

Ritenere, come fanno alcune forze politiche, che ciò non sia vero e che sia arrivato il momento di mettere Mattarella in stato di accusa davanti al Popolo Italiano, trova l’antifascismo di Ravenna decisamente contrario: sarebbe questo un atto eversivo, in un momento politico incerto e confuso.

L’ANPI di Ravenna, in accordo con l’ANPI nazionale, esprime piena solidarietà al Presidente Mattarella. Lo invita a continuare il suo lavoro. Fa appello a tutte le forze politiche, sindacali, culturali, alle associazioni combattentistiche e d’arma affinché vigilino contro gli attacchi alla tenuta civile dell’Italia, alle istituzioni, al tessuto democratico.

ANPI Ravenna
Ivano Artioli
Presidente

Share

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.