Appello: È allarme democratico, solidarietà al Presidente Mattarella

La Costituzione è la carta fondamentale del nostro Paese.

Ha in sé il concetto di Repubblica, di democrazia, di piena sovranità popolare e il presidente Mattarella la sta interpretando nel pieno della sua legittimità e dei suoi doveri.

Ritenere, come fanno alcune forze politiche, che ciò non sia vero e che sia arrivato il momento di mettere Mattarella in stato di accusa davanti al Popolo Italiano, trova l’antifascismo di Ravenna decisamente contrario: sarebbe questo un atto eversivo, in un momento politico incerto e confuso.

L’ANPI di Ravenna, in accordo con l’ANPI nazionale, esprime piena solidarietà al Presidente Mattarella. Lo invita a continuare il suo lavoro. Fa appello a tutte le forze politiche, sindacali, culturali, alle associazioni combattentistiche e d’arma affinché vigilino contro gli attacchi alla tenuta civile dell’Italia, alle istituzioni, al tessuto democratico.

ANPI Ravenna
Ivano Artioli
Presidente

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.