Non si può tacere di fronte al razzismo

Da Ravennatoday del 13 febbraio 2019, editor Chiara Tadini

Armati di spugne, stracci e solventi alcuni volontari si sono recati nei locali di CittAttiva – sede anche della sezione ravennate di Arcigay – per ripulire dagli imbrattamenti spuntati nella notte

Il cuore grande dei ravennati alla fine trionfa. Armati di spugne, stracci e solventi alcuni attivisti di diversa provenienza martedì sera si sono dati appuntamento fuori dai locali di CittAttiva di viale Carducci – sede anche della sezione ravennate di Arcigay – per ripulire dagli imbrattamenti spuntati nella notte su pareti e vetrate e per manifestare solidarietà. Fuori dal locale, infatti, sono comparse due svastiche blu, proprio nel punto in cui è esposta la bandiera di Arcigay. Non solo: i vandali non hanno risparmiato neanche gli splendidi murales che affacciano sui Giardini Speyer, in particolare quello che rappresenta una barca sulla quale navigano Galla Placidia, Dante Alighieri e alcuni migranti. Una grossa “X” nera, infatti, è stata tracciata sul bambino migrante posto sul fondo della barca. Continue reading Non si può tacere di fronte al razzismo

Share