27 gennaio 2024 – La persecuzione dei rom e dei sinti nell’Italia fascista

La persecuzione dei rom e dei sinti nellItalia fascista

sabato 27 gennaio 2024

Alle ore 10 – partecipazione alla cerimonia presso la lapide dei deportati ad Auschwitz nell’atrio della Stazione FFSS di Ravenna

Alle ore 11 – visita alla “pietra d’inciampo”, posta davanti alla scuola elementare Filippo Mordani, in via Mordani, dedicata a Roberto Bachi, deportato nell’ottobre del 1943 ad Auschwitz e lì assassinato nel 1944

Alle ore 17.00 – presso la Sala Buzzi, in Viale Berlinguer 11, a Ravenna, con il patrocinio del Comune di Ravenna, Assessorato alla Cultura, la presentazione del libro La persecuzione dei rom e dei sinti nell’Italia fascista. Interverranno l’autrice Paola Trevisan, antropologa e storica dei gruppi Romanì, con al suo attivo diverse ricerche e pubblicazioni sui Rom e i Sinti, e Donatella Ascari, co-fondatrice del Movimento nazionale Ketane – Insieme – Rome e Sinti per l’Italia, nonché membro dell’Associazione Thèm Romanò di Reggio Emilia

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.