Comunicato Stampa Coordinamento Regionale Anpi Sicilia

ASSOCIAZIONE NAZIONALE PARTIGIANI D’ITALIA
COORDINAMENTO REGIONALE SICILIA
Ente Morale D.L. n. 224 del 5 aprile 1945

Comunicato Stampa

TUTTE LE ANPI DELLA SICILIA ESPRIMONO AL COMPAGNO IVANO ARTIOLI E ALL’ANPI DI RAVENNA VIVA SOLIDARIETA’ PER IL BRUTALE ATTENTATO FASCISTA.

I FASCISTI HANNO IMBRATTATO UNO DEI MONUMENTI DI RAVENNA DEDICATO AI TANTI PARTIGIANI ASSSINATI DAI NAZIFASCISTI.

INOLTRE SULLO STESSO MONUMENTO HANNO SCRITTO MINACCE CONTRO IL PRESIDENTE DELL’ANPI DI RAVENNA IVANO ARTIOLI.

RAVENNA – medaglia d’oro della Resistenza citta’ del Comandante BULOW, per tanti anni Presidente nazionale dell’ANPI E’ STATA ED E’ PER TUTTI NOI CITTA’ SACRA DELL’ANTIFASCISMO ITALIANO.

VA ACCOLTA URGENTEMENTE LA RICHIESTA DELL’ANPI DI SCIOGLIERE TUTTE QUELLE ASSOCIAZIONI NEOFASCISTE CHE RAPPRESENTATO CONCRETA MINACCIA PER LA NOSTRA DEMOCRAZIA E PER I VALORI SANCITE NELLA COSTITUZIONE ITALIANA NATA DALLA LOTTA DI RESISTENZA.

Il Coordinamento Regionale Anpi Sicilia

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.