Didattica della memoria nei luoghi della Resistenza

Ravenna 7 aprile 2017

Oggetto: bando regionale 2017

Ai presidenti ANPI territoriali
loro sedi

Carissimi,
è stato pubblicato il bando 2017 in attuazione della L. Regionale n. 3/2016 “Memoria del 900”.

Tenendo conto dell’impostazione già sperimentata con successo nel 2016 (il nostro progetto ha ottenuto il massimo del punteggio ed è risultato primo in graduatoria) il titolo per quest’anno è il seguente:

Didattica della memoria nei luoghi della Resistenza da: Isola Spinaroni a Cà Malanca-Monte Battaglia, lungo la linea Gotica

Ricordo che la Regione concede fino a un contributo massimo del 40% delle spese sostenute e documentate. I progetti, che dovranno avere un costo minimo complessivo di almeno 15.000 euro, saranno inseriti in graduatoria e, sulla base del punteggio assegnato, verrà erogato il contributo fino a un massimo previsto che è di 20.000 euro.

Il punteggio è assegnato ai progetti realizzati in rete e con una forte caratteristica innovativa. Importante è l’attenzione alle azioni didattiche verso le nuove generazioni.

La domanda, alfine di raggiungere il minimo di spesa previsto e di garantire la dimensione sovralocale del progetto, viene presentato a nome dell’ANPI provinciale.

Detto ciò necessita conoscere urgentemente quali sono le iniziative che, coerenti con il titolo sopracitato, le sezioni intendono realizzare nel 2017.
Va inviata una sintetica descrizione. Il preventivo di spesa. Quali sono le risorse per coprirei costi.

Anche quest’anno sono da escludersi le pubblicazioni di libri e le celebrazioni commemorative e istituzionali, mentre rientrano nei criteri del bando le spese sostenute per l’informazione e l’organizzazione di eventi culturali, convegni, attività di studio e di ricerca.

Disponibile ad ogni informazione, anche via mail, vi sollecito l’urgenza della risposta e, comunque, non oltre il 24 aprile.

Fraterni saluti e a presto

Ivano Artioli
Presidente ANPI provinciale

NB – Per ogni necessità chiedere del sottoscritto all’Anpi provinciale, al mattino

Share

Le iniziative di aprile: un ricco calendario – Forlì Cesena

Istituto storico della Resistenza e dell’Età contemporanea
di Forlì-Cesena – www.istorecofc.it

Newsletter n. 7/2017

 
ISREC_FC_25_04_2015
Sommario
– “Resistenza Mappe”, Cesena 21 aprile 
– Convegno “Il cinema del fascismo”, Forlì 22 aprile
– Una serata a Casa Saffi, Forlì 24 aprile
– Marcia della Pace Tavolicci-Fragheto, 25 aprile
– Prossimamente


Resistenza Mappe – Portale regionale di storie e memorie
Cesena, 21 aprile 2017 
Palazzo Nadiani, Contrada Dandini 5, ore 20.45

L’Istituto storico di Forlì-Cesena e gli Istituti storici dell’Emilia-Romagna in Rete,
con il patrocinio del Comune di Cesena e della Regione Emilia-Romagna,
presentano RESISTENZA MAPPE, sito web di storie e memorie
(http://resistenzamappe.it) che propone itinerari turistico-culturali
legati a episodi storici della guerra e della Resistenza nelle principali città
emiliano-romagnole, percorribili anche con smartphone tramite apposita APP.

Alla presenza dei curatori, di storici e dei rappresentanti degli Istituti, oltre che del Sindaco e dell’Assessore alla cultura della città di Cesena e dell’Assessore Regionale alla cultura, saranno mostrati con filmati e documenti i nuovi percorsi dedicati, fra le altre, alla città di Cesena.

La serata prevede intermezzi musicali a cura di Artenovecento Trio,
e si chiuderà con un brindisi con ciambella e vino.

Consulta il programma completo [link]. Scarica la locandina [pdf] Continue reading Le iniziative di aprile: un ricco calendario – Forlì Cesena

Share